MARCONIFORUM
Benvenuto nel forum dell'I.C. "G. Marconi" di Cassola -VI-.
Alcune funzioni del forum sono visibili a tutti, ma per partecipare devi iscriverti, compilando la richiesta di iscrizione e attendendo quindi l'invio di una mail di conferma al tuo indrizzo di posta elettronica.
Tutti i contributi sono graditi purchè espressi in modo educato e rispettoso nei confronti di terzi.
Alcune aree del forum rimangono comunque riservate e l'accesso alle stesse deve essere ulteriormente autorizzato dai moderatori. Ti aspettiamo!
Buona navigazione
MARCONIFORUM
MARCONIFORUM

Forum dedicato ad alunni, insegnanti, genitori, personale ata e di segreteria, ex alunni e simpatizzanti dell'I.C. Marconi di Cassola -VI-
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Vittorio Torneo di calcio di Carnevale
Dom 10 Mar 2013, 09:29 Da Bizz_otto_m

» Seminario ADI
Sab 19 Gen 2013, 23:43 Da Stefano

» Classi 2.0
Mer 02 Gen 2013, 03:43 Da mariangela

» Sondaggio colore forum (by Francesco)
Mar 25 Dic 2012, 09:15 Da Stefano

» Flipped Classroom
Lun 03 Dic 2012, 03:49 Da Stefano

» MUSICA PREFERITA DA RAGAZZI O PROFESSORESSE
Mar 27 Nov 2012, 01:43 Da elia99

» LET'S KEEP IN TOUCH
Lun 12 Nov 2012, 22:33 Da mariangela

» zaini troppo pesanti
Mer 24 Ott 2012, 07:56 Da Stefano

» 2012 materia preferita
Sab 22 Set 2012, 02:21 Da harry styles (veronica)

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Nativi digitali e scuola
Media education
Classe 2.0

Condividere | 
 

 Genitori, che ne pensate?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mariangela
Admin
avatar

Messaggi : 843
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : San Giuseppe di Cassola

MessaggioTitolo: Genitori, che ne pensate?   Dom 07 Nov 2010, 02:18

Egregi genitori,
mi piacerebbe conoscere la vostra opinione sui social network e sull'uso che fanno i vostri figli della rete e del computer in generale nonchè sul modo in cui ne parlate e gestite la cosa in famiglia.Uno scambio di idee potrebbe chiarire dubbi e aiutare a risolvere situazioni conflittuali.
Grazie,
Prof. Mariangela Sgarbossa
Tornare in alto Andare in basso
mariangela
Admin
avatar

Messaggi : 843
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : San Giuseppe di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Ven 12 Nov 2010, 10:19

Genitori, ci rendiamo conto che avete un sacco di cose da fare ma aspettiamo con ansia i vostri preziosi interventi!
SCRIVETE!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
poentaelatte



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.11.10

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Dom 14 Nov 2010, 02:59

Illustre professoressa,
forse, per aiutarci a rispondere adeguatamente a questo quesito, sarebbe opportuno avere a disposizione il classico questionario in cui, ad ogni specifica domanda rivolta ai genitori, si possa rispondere barrando la casella di un eventuale "si", "no", oppure, "altro", riempiendo facoltativamente, in quest'ultimo caso, il campo nota corrispondente. Questo per illuminare e orientare in maniera più utile possibile le nostre eventuali risposte...sempre se non risulta a Voi troppo complicato...anche perchè avreste così subito una scrematura, con delle prevalenze, circa gli obiettivi che intendete perseguire. Un caro saluto, Natalino Citton
Tornare in alto Andare in basso
mariangela
Admin
avatar

Messaggi : 843
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : San Giuseppe di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Dom 14 Nov 2010, 09:35

Caro Natalino, passo la tua proposta ai due Admin che sono molto più bravi di me ad impostare queste cose.
Vorrei però che i genitori intervenissero a ruota libera nel forum senza cose troppo impostate o pilotate perchè è così che vengono fuori le idee migliori ( fra l'altro il tuo nickname mi ha fatto venire in mente calde serate di filò in cui tutti,bambini compresi, potevano parlare di tutto, sicuri di essere ascoltati)
Ti ringrazio moltissimo per il tuo intervento rompighiaccio e ti son grata se ne parli anche ad altri genitori.
Ciao, Mariangela
ps


Ultima modifica di mariangela il Dom 14 Nov 2010, 10:11, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Stefano
Admin
avatar

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 11.09.10
Età : 53
Località : Crespano del Grappa

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Dom 14 Nov 2010, 09:41

Beh,
intanto che bello che si faccia vivo qualche genitore...altrimenti stiamo in quattro insegnanti soli soletti a cantarcela tra di noi (o a gestire il Lanciaproblemi...visto che successo?).
Direi anch'io che avendone voglia ci si può esprimere a ruota libera, ad esempio è stimolante quanto chiede Mariangela, e mi verrebbe da aggiungere: come possono queste nuove tecnologie diventare un utile strumento di educazione e formazione al servizio della scuola e delle famiglie?
Tornare in alto Andare in basso
http://marconi.forumattivo.com
Marta
Admin
avatar

Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 12.09.10
Età : 43
Località : san Giuseppe di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Lun 15 Nov 2010, 01:09

Io cercherò di organizzare un questionario anche se la cosa è certamente un pò complessa. Provate comunque a esprimere le vostre idee così come vengono. sono sicura che ognuno di voi ha un proprio pensiero a riguardo.
Grazie per la vostra partecipazione.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.marconi.forumattivo.com
poentaelatte



Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.11.10

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Lun 15 Nov 2010, 12:08

Carissimi/e,
riprendendo il discorso di cui stiamo trattando, posso allora, personalmente esprimere il mio breve pensiero, cui, ovviamente, si associa la dolce consorte. Premesso che tutti i genitori (ma anche ogni persona umana) hanno molte cose da sbrigare, non si sa però quanto, queste cose, siano più o meno importanti rispetto l'obiettivo da perseguire. Nel nostro caso, potremmo dire : fino a che punto i genitori ritengono importante l'educazione dei propri figli? ...e quindi, anche, l'uso più o meno indiscriminato che i figli stessi adottano nell'interfacciarsi col web e particolarmente coi social network? Credo, innanzitutto, che molti genitori stiano sottovalutando il problema e addirittura, forse, alcuni, non ne conoscano nemmeno l'esistenza, soprattutto perchè ignari della dimensione del fenomeno e delle conseguenze più disparate (e ovviamente negative), ma non meno conosciute, che ne potrebbero derivare (assuefazione al sistema, dipendenza psicologica, ricerca di "facili evasioni" mediante progetti di complicità con persone sconosciute che si possono dispacciare come migliori amici attraverso mille imbrogli, quindi, circonvenzione di minore o di incapace di intuire la gravità di certe situazioni, proprio perchè ingenuo e/o inconsapevole; fuga dalla realtà, dalla propria responsabilità, dai propri doveri...ecc., ecc.). Probabilmente, i caratteri più timidi e introversi o, che vivono, sulle proprie spalle, spinose situazioni familiari, presumo possano essere più indifesi e abbordabili...comunque, insomma, siamo alle prese con una malattia con la "M" maiuscola. Per contro, è difficile e impossibile fare da sentinelle a questo modo di relazionarsi, dei nostri figli, via web e, per quanto si possa limitarne il tempo di azione...lo sapete tutti...se si diventa disgraziatamente "vittime" di questo sistema, è come... "prendere la droga"...da cui, per la serie..."se la conosci, la eviti". Sicuramente, ci sono anche i lati positivi ma, di quelli, è chiaro che li consideriamo già acquisiti. Io e mia moglie, sinceramente, al di là di quella educazione etica e morale che possiamo aver da sempre trasmesso alle nostre figlie, al di là della nostra quotidiana attenzione e sensibilità, pensiamo che, senz'altro, sarebbero utili ulteriori informazioni e momenti eventualmente di incontro della comunità educatrice (intendendo perciò, "in primis" il coinvolgimento e la partecipazione dei genitori) con validi esperti della materia. Non mi dilungo oltre, consapevole, comunque, della notevole importanza di attenzione, di riflessione e di confronto che l'argomento merita. Vi saluto tutti nella maniera che ritenete a Voi più gradita, Natalino
Tornare in alto Andare in basso
mariangela
Admin
avatar

Messaggi : 843
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : San Giuseppe di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Mar 16 Nov 2010, 10:50

Non vittime del sistema ma padroni del sistema. Sono occasioni in più che abbiamo per comunicare e imparare. La rete è l'unico modo attraverso il quale possiamo trovare informazioni vere, non pilotate o manipolate. Le tv e i giornali sono tutti di parte.
Certo che bisogna sapere COME usarla
Tornare in alto Andare in basso
marzia pesavento

avatar

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 50
Località : San Giuseppe Di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Lun 20 Giu 2011, 01:41

Gentile professoressa,
io penso che i social network costituiscano il bello della rete , un mondo senza confini , senza limiti , senza tabù, permettono a tutti indistintamente di comunicare in tempo reale per condividere le proprie esperienze .
Di certo non sono sempre utili ma avere libertà di opinione non è cosa da poco, anche se a volte alcuni contenuti vanno al di là delle righe... ed andrebbero censurati... poi per il resto, come ogni cosa, ci vuole il giusto equilibrio, passare intere giornate è controproducente perché toglie tempo allo studio, al lavoro e ai rapporti sociali reali e non virtuali. E' bello fantasticare in rete e pensare a chi possa esserci dall'altra parte ma è ancora più bello guardarsi negli occhi e mostrarsi per quello che si è veramente e non con la mashera pirandelliana e fingersi chissà chi dietro uno schermo. Purtroppo alcune persone dedicano troppo tempo ai social network e ne sono diventati dipendenti, dimenticando del tutto quali sono i veri valori della vita(parlare in famiglia dei problemi quotidiani sarebbe meglio che condividerli in rete!!).
Segnalo, per i genitori interessati, un libro che spiega uno spaccato di vita degli adolescenti di oggi (Titolo: Facebook: Domani smetto Autore: Alessandro Ferrari Editore: Castelvecchi Collana: Le Navi). A mio parere diventa utile conoscere sia le potenzialità che i punti deboli di questi social network per poter, di conseguenza, comunicare più facilmente con i ragazzi di oggi.
Un saluto da Marzia
Tornare in alto Andare in basso
Stefano
Admin
avatar

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 11.09.10
Età : 53
Località : Crespano del Grappa

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Lun 20 Giu 2011, 06:56

Ciao Marzia,
grazie del tuo gradito contributo.
Tornare in alto Andare in basso
http://marconi.forumattivo.com
mariangela
Admin
avatar

Messaggi : 843
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : San Giuseppe di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Lun 20 Giu 2011, 09:04

Si,sono d'accordo. Parlare con le persone a quattr'occhi è il modo migliore di comunicare. Se poi c'è anche la rete, ben venga, è un'occasione in più.
Certo che il compito educativo di genitori ed insegnanti è ora molto più complesso ed è necessaria una stretta collaborazione fra le due parti.
Grazie per le sagge riflessioni,
Mariangela
Tornare in alto Andare in basso
marzia pesavento

avatar

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 50
Località : San Giuseppe Di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Lun 20 Giu 2011, 10:05

Salve professori,
sono d'accordo anch'io sulla complessità di essere oggi genitori o insegnanti efficaci. I genitori non hanno più potere come una volta. Anzi, il potere sembra essersi ribaltato nelle mani dei figli: sono loro che decidono quanto, come e cosa. La famiglia oggi, infatti, viene definita dagli psicologi "affettiva" e non più "normativa". Ed è per questa ragione che, in un contesto più mutato, riemerge il bisogno di stabilire come nascono e si condividono le regole. Per noi educatori, purtroppo, non basta solo imporre delle regole (vengono infatti dai più calpestate o disattese...) ma bisogna condividerle con i ragazzi attraverso l'ascolto. Anche facebook richiede delle regole ma devono essere condivise da entrambe le parti e non è sempre facile perchè una volta che una delle parti infrange la regola bisogna cambiarla, riadattarla alla nuova situazione. Comunque il mestiere di genitore, oggi, non è per niente facile, richiede molte attenzioni, capacità critica e molta molta pazienza.
Lancio una proposta a voi insegnanti: un corso rivolto a genitori e insegnanti dal titolo "ADULTI IN REGOLA". Ho partecipato a questo corso organizzato dalla scuola Vittorelli lo scorso anno e ho rispolverato delle armi educative ed efficaci per diventare genitori positivi e quindi di conseguenza avere dei figli forti.
Un saluto a tutti voi. Marzia
Tornare in alto Andare in basso
mariangela
Admin
avatar

Messaggi : 843
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : San Giuseppe di Cassola

MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   Mar 21 Giu 2011, 08:57

Grazie ancora per le utili riflessioni.
Proprio in settembre, prima dell'inizio della scuola, parteciperemo ad un incontro sul tema della pre-adolescenza.
Per affrontare le nuove problematiche dell'educazione è necessario aggiornarsi in continuazione. All'incontro ci sarà l'intervento del dott. Tallone che di educazione giovanile la sa lunga.
Speriamo così di iniziare il prossimo anno scolastico ricchi di nuove idee e mezzi per svolgere al meglio il nostro lavoro che si fa sempre più difficile.
Saluti, Mariangela
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Genitori, che ne pensate?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Genitori, che ne pensate?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Questioni di frontiera. che ne pensate?
» Rapporti genitori - insegnanti
» Morte dei miei genitori.
» Che ne pensate di questi prodotti?
» Tappeti in cucina

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MARCONIFORUM :: Area genitori-
Andare verso: